Mongolia nord e sud

Regno per gli spiriti liberi, infatti è il regno dei nomadi,  dove la natura domina sovrana ed è rispettata, gli animali non sono nemmeno richiusi in recinzioni. Il cavallo resta il mezzo di trasporto fondamentale nella vita di un nomade, anche se ora è stato per molti sostituito dalle moto. L’esperienza di cavalcare in Mongolia rappresenta un must da non perdere, soprattutto in queste steppe sconfinate. Naturalmente anche l’esperienza di dormire in una Ger è obbligatoria, si vedono sparpagliate in questi splendidi paesaggi e la sensazione di libertà e immersione nella natura è davvero totale.

Questo itinerario consente di passare dalla taiga al deserto, naturalmente si può dividere in 2 parti in caso di problemi di tempo, ma consigliamo questa un’immersione totale se possibile per conoscere a fondo ed in ogni aspetto questo paese che sembra sconfinato!

MONGOLIA NORD E SUD

 

Categorie: ,